TERMINI E CONDIZIONI GENERALI D'USO RMI Remote Monitoring Interface

1 Definizioni

1.1 I termini in maiuscolo utilizzati nel presente Contratto assumono il significato seguente:

a)     Dispositivo di accesso: il dispositivo utilizzato per accedere ai Servizi, ivi inclusi PC, smartphone e tablet, e che soddisfa i requisiti minimi riportati nel Manuale d'uso;

b)    Contratto: indicata l’insieme dei termini e delle condizioni che disciplinano la Registrazione e la fornitura dei Servizi e che sono illustrati o inseriti nel presente documento nonché nei relativi allegati di cui alla clausola 2.1;

c)     Ordine: indica la proposta d’ordine della Società nella quale sono riportati i termini e le condizioni particolari di fornitura dei Servizi;

d)    Applicazione: l'applicazione software sviluppata dalla Società che consente di utilizzare i Servizi su un Dispositivo di accesso da scaricare presso determinati negozi di applicazioni software;

e)     Evento di forza maggiore: così come definito nella clausola 8.2;

f)     Durata: il periodo di durata della fornitura dei Servizi come indicato nell’Ordine;

g)    Canone: il costo dei Servizi come indicato nell’Ordine;

h)     Cliente: indica il “professionista”, come definito dall’art. 3 del Codice del Consumo (D.Lgs 6 settembre 2005 nr. 206), ovvero “la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale”, il quale ha sottoscritto il Contratto ed è il destinatario della fornitura dei Servizi;

i)      Ospite: indica un soggetto al quale il Cliente può eventualmente concedere a sua volta il godimento dei Servizi nei modi e nei limiti di cui alla clausola 4;

j)      Prodotto: indica il dispositivo di riscaldamento e/o di raffreddamento e/o di trattamento aria (ivi inclusi eventuali componenti per la connessione ad internet e software o firmware integrati nel suddetto prodotto o componenti) fabbricato dalla Società, da società ad essa collegate o da società terze e che nel Manuale d'uso è catalogato come compatibile con i Servizi;

k)     Registrazione: la registrazione di un account da parte della Società al fine di permettere al Cliente di utilizzare i Servizi;

l)      Credenziali di accesso: user ID e Password inviate al Cliente per accedere ai Servizi;

m)   Servizi: i servizi forniti dalla Società al Cliente così come riportato nel Manuale d'uso;

n)     Territori serviti: indica i Paesi riportati di volta in volta nel Manuale d'uso;

o)    Sistema: il Sito Web o l'Applicazione (ivi inclusi eventuali aggiornamenti apportati a entrambi) utilizzati da parte della Società per fornire i Servizi;

p)    Aggiornamenti: ha il significato attribuito nella clausola 5.2;

q)    Manuale d'uso: indica il manuale d'uso (e successive modifiche) pubblicato  sul Sito Web;

r)      Società: indica Mitsubishi Electric Europe B.V., una società a responsabilità limitata di diritto olandese con sede legale a Capronilaan 46 119NS Schipol-Rijk, Paesi Bassi, operativa tramite la propria filiale in Italia, sita in Agrate Brianza, Viale Colleoni n. 7, Centro Colleoni, Palazzo Sirio, iscritta al Registro delle Imprese di Monza e Brianza, Numero REA  MB-1499633, C.F/P.Iva 02595560968, per la fornitura dei Servizi e la trasmissione di eventuali notifiche o comunicazioni in relazione al presente Contratto;

s)     Sito Web: indica l'URL, http:\\ it.rmi.mitsubishielectric.com


2 Il Contratto fra la Società e  il Cliente

2.1 Il presente Contratto disciplina la Registrazione ai Servizi e la fornitura degli stessi al Cliente. Le condizioni, i termini e modalità di fornitura dei Servizi di cui al presente Contratto si intendono validi per tutta la Durata dei Servizi nonché per gli eventuali successivi rinnovi.  Il Cliente è invitato a leggere con attenzione le condizioni, i termini e le modalità di fornitura dei Servizi riportante nel presente documento nonché nei seguenti documenti, i quali costituiscono parte integrante e sostanziale del Contratto stesso:

a)     l’Ordine;

b)    il Manuale d'uso;

c)     Informativa ex art. 13, D.lgs 196/2003 (si veda la clausola 10)

2.2 Prima procedere all’utilizzo dei Servizi,  il Cliente è tenuto a procedere alla sottoscrizione del presente Contratto, in segno di accettazione dei termini e condizioni in esso previsti. Con la sottoscrizione, il presente Contratto e rispettivi allegati di cui all’art. 2.1, diventerà vincolante per  il Cliente.

2.3 Il presente Contratto può essere soggetto a periodica revisione da parte della Società in modo da riflettere le modifiche nell'erogazione dei Servizi e/o i rischi legati alla fornitura dei Servizi dandone preavviso di almeno trenta (30) giorni al Cliente.  Il Cliente sarà informato mediante la pubblicazione del Contratto rivisto sul Sito Web, nella sezione Termini e Condizioni Generali d’Uso RMI, o tramite comunicazione dei termini del Contratto rivisti via e-mail all'indirizzo riportato nella sezione del Sistema denominata Informazioni sul Cliente. Qualora vengano apportate modifiche,  il Cliente avrà trenta (30) giorni per accettare i termini del Contratto in tal modo rivisti; una volta trascorsi i trenta (30) giorni senza che  il Cliente abbia accettato i termini del Contratto rivisti, non sarà in ogni caso consentito al Cliente di continuare a utilizzare i Servizi e il Contratto verrà sospeso o risolto, ad insindacabile giudizio della Società, ai sensi dell’art. 9.3.

2.4 Il presente Contratto non copre l'utilizzo del Prodotto da parte del Cliente e la Società declina qualsivoglia responsabilità derivante dall'utilizzo del Prodotto da parte del Cliente o da difetti dello stesso. La responsabilità derivante dall'acquisto e utilizzo del Prodotto da parte del Cliente è disciplinata dai termini del contratto sottoscritto con la persona fisica o giuridica che ha venduto e/o installato il Prodotto al Cliente.

2.5 A prescindere da eventuali descrizioni del servizio riportate in altri documenti o altra documentazione relativa ai Prodotti, la descrizione del servizio riportata nel Manuale d'uso illustra in modo esaustivo l'oggetto dei Servizi e prevale sulle altre difformi descrizioni.


3 Modalità di erogazione e ricevimento dei Servizi - Rinnovi del Contratto

3.1 A seguito della sottoscrizione del Contratto (cfr. art. 2.2.),  il Cliente dovrà inviare alla Società i dati necessari per l’attivazione dei Servizi come precisati nell’Ordine. Entro 20 giorni lavorativi dalla ricezione di tali dati, la Società si impegna a procedere alla Registrazione e ad inviare al Cliente le Credenziali di Accesso (user ID e Password).

3.2. La Durata dei Servizi decorre dalla data di invio delle Credenziali di Accesso. E’ espressamente esclusa ogni forma di tacito e/o automatico rinnovo dei Servizi alla scadenza: ogni rinnovo dei Servizi sarà oggetto di espressa pattuizione tra  il Cliente e la Società. Entro un congruo termine dalla scadenza dei Servizi, la Società invierà al Cliente una proposta d’ordine per il rinnovo del Contratto nella quale saranno indicati le condizioni particolari per il rinnovo della fornitura dei Servizi. Qualora desideri procedere al rinnovo dei Servizi,  il Cliente dovrà accettare, sottoscrivere e consegnare alla Società la proposta d’ordine di rinnovo secondo le modalità e i termini indicati nella proposta stessa. La proposta d’ordine di rinnovo così accettata andrà a sostituire l’Ordine precedentemente sottoscritto come nuovo allegato del Contratto, ai sensi dell’art. 2.1 lett. a).

3.3 Per tutta la Durata del Contratto, la Società, nei limiti dell’ordinaria diligenza, metterà a disposizione del Cliente i Servizi in conformità al Manuale d'uso e al resto del Contratto nonché a fornire sempre i Servizi con professionalità e attenzione ragionevoli. Non si possono tuttavia escludere ritardi imputabili a un Evento di forza maggiore. Si rimanda alla clausola 8 relativa alle responsabilità della Società in presenza di un Evento di forza maggiore.

3.4 La Società potrebbe inoltre essere costretta a sospendere i Servizi in caso di problemi tecnici o di sicurezza correlati ai Servizi e, in tal caso, nei limiti dell’ordinaria diligenza, si impegna a ripristinare i Servizi nel più breve tempo possibile. In caso di problemi, la Società si impegna a informare preventivamente  il Cliente mediante un avviso sul Sito Web e/o tramite e-mail e/o tramite messaggio sms, salvo il caso in cui il problema abbia carattere d'urgenza o si tratti di un'emergenza (nel qual caso  il Cliente sarà informato nel più breve tempo possibile).

A condizione di aver ottemperato alle disposizioni di notifica di cui sopra, la Società declina qualsivoglia responsabilità nei confronti del Cliente in merito all'indisponibilità dei Servizi durante l'interruzione, con espressa esclusione di qualsiasi rimborso del Canone per il periodo di indisponibilità dei Servizi.

3.5 I Servizi sono forniti come struttura secondaria di monitoraggio e controllo.  Il Cliente riconosce che i Servizi sono forniti "nello stato in cui si trovano" senza la garanzia che siano disponibili su base continuativa o per eseguire tutte le istruzioni elaborate tramite il Servizio e, in particolare, il Servizio non è adeguato per qualsivoglia applicazione critica di riscaldamento o raffreddamento. Pertanto  il Cliente deve altresì stipulare accordi affinché una persona controlli fisicamente che il Prodotto sia impostato in base alle proprie necessità qualora l’inesattezza o la mancata disponibilità di informazioni sul Prodotto oppure la mancanza di istruzioni da seguire potrebbero implicare una perdita di qualsivoglia natura per  il Cliente. I dati e le informazioni rese disponibili dai Servizi, inclusi i dati relativi ai consumi di energia, non sono stati concepiti e non sono quindi idonei all’espletamento di adempimenti di natura amministrativa e/o fiscale. La Società garantisce l’esattezza dei dati e delle informazioni rese disponibili dai Servizi nella misura e nei limiti indicati nel Manuale d’Uso.

3.7 La Società non garantisce la disponibilità dei dati storici relativi alle impostazioni del Prodotto visualizzate di volta in volta dai Servizi e si riserva il diritto di modificare o ritirare tali dati in qualsivoglia momento.

3.8 Il Cliente riconosce che il ricevimento dei Servizi dipende dalle attrezzature e dai servizi forniti dal Cliente o da terzi i quali esulano dal controllo e dalla responsabilità della Società, come ad esempio il funzionamento adeguato del Dispositivo di accesso internet del Cliente, le attrezzature di rete e la fornitura del servizio Internet. In caso di malfunzionamento dei suddetti componenti il Servizio potrebbe non essere disponibile.

3.9 Il Cliente si impegna:

a)     a utilizzare il Sistema e i Servizi esclusivamente tramite l'Applicazione o il Sito Web;

b)    a utilizzare il Sistema e il Servizio esclusivamente in relazione ai Prodotti ubicati nei Territori serviti;

c)     a garantire che tutte le informazioni fornite alla Società durante la registrazione e durante l'utilizzo del Servizio siano corrette e complete;

d)    a utilizzare il Sistema e i Servizi solo in relazione ai Prodotti posseduti o controllati dal Cliente e nell'ambito dei beni di proprietà del Cliente o controllati dal Cliente il quale si impegna a non rivendere i Servizi né a renderli disponibili a nessun altro soggetto salvo quanto previsto alla clausola 4 e nei limiti ivi indicati (Ospiti);

e)     a utilizzare il Sistema e i Servizi conformemente al Contratto, all’Ordine e a tutte le leggi pertinenti;

f)     a non consentire ad altri l'utilizzo del Sistema o dei Servizi o del Dispositivo di accesso del Cliente tramite le proprie Credenziali di Accesso o altre informazioni sull'account del Servizio, fatto salvo quanto previsto alla clausola 4 nei limiti ivi indicati;

g)    a non copiare, adattare, modificare, disassemblare, decompilare, effettuare operazioni di reverse engineering o creare opere derivate basate sul Sistema;

h)     a non introdurre virus, worm, bombe logiche o altro software nel Sistema e a non danneggiare in altro modo il Sistema o i Servizi né qualsivoglia altro Cliente dei Sistemi o dei Servizi, né i relativi beni o dati;

i)      a utilizzare programmi antivirus e firewall aggiornati e disponibili in commercio e a installare tempestivamente gli aggiornamenti ricevuti su qualsivoglia dispositivo utilizzato dal Cliente per ricevere i Servizi;

j)      a utilizzare i Servizi solo in relazione alla tipologia e al numero massimo di Prodotti, Dispositivi di accesso e altri dispositivi software, hardware e connessioni di rete che soddisfino i requisiti minimi riportati nel Manuale d'uso e in conformità all’Ordine, salvo quanto espressamente autorizzato per iscritto dalla Società;

k)     a installare, nel caso il Servizio sia utilizzato mediante l'Applicazione, gli Aggiornamenti dell'Applicazione quando richiesto (in caso contrario, il Servizio potrebbe non essere disponibile o potrebbe non funzionare secondo quanto riportato nel Manuale d'uso);

l)      a ottemperare ai termini di qualsiasi negozio di applicazioni terzo (come ad esempio l'App Store di Apple, Google Play o Windows Marketplace) quando si utilizzano i servizi di detti negozi di applicazioni per scaricare l'Applicazione. La Società non è responsabile della disponibilità dei servizi offerti tramite il negozio di applicazioni; e

m)   ad assumersi la responsabilità del pagamento di tutte le spese al provider del servizio Internet o agli operatori di telefonia mobile del Cliente sostenute in relazione all'utilizzo del Sistema e dei Servizi, dichiarando altresì che la Società non è in alcun modo responsabile per tali spese.

3.10. Fermo quanto previsto all’art. 3.9, il Cliente si impegna altresì a versare alla Società  il Canone per i Servizi secondo le scadenze e le modalità di pagamento indicate nell’Ordine. Tutti i pagamenti in qualsiasi forma effettuati dovranno avere come beneficiario esclusivo la Società, salvo diverse istruzioni scritte di quest'ultima. Nel caso in cui venga pattuito il pagamento a mezzo di titoli, verranno addebitate al Cliente le somme occorse per imposta di bollo, ove prevista, nonché le spese di incasso; nel caso di mancato pagamento, saranno altresì addebitate tutte le maggiori spese derivate.

Per i pagamenti eseguiti in ritardo rispetto alla scadenze pattuite, la Società  si riserva la facoltà di addebitare al Cliente, senza preventivo sollecito, gli interessi moratori come previsto dal Decreto Legislativo 9 ottobre 2002 n. 231, attuativo della Direttiva 29 giugno 2000/35/CE "relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali".

Il mancato pagamento, in tutto o in parte, del Canone dovuto entro i termini stabiliti, comporterà la facoltà per la Società di non procedere alla fornitura dei Servizi, ovvero di sospendere immediatamente e senza preavviso la fornitura dei Servizi a favore del Cliente, fatta salva la facoltà per la sola Società di risolvere il contratto avvalendosi dei rimedi previsti dalla legge.

La Società avrà altresì la facoltà di non erogare la propria prestazione ovvero di sospendere l’esecuzione della stessa, anche qualora già iniziata, nell’ipotesi prevista dall’art. 1461 cod. civ. (mutamento delle condizioni patrimoniali dei contraenti), ivi compreso il caso in cui le condizioni patrimoniali del Cliente non fossero note alla Società al momento della conclusione del Contratto, ovvero nel caso di inadempimento di qualsiasi obbligazione, anche accessoria, assunta dal Cliente nei confronti della Società ai sensi del presente Contratto ovvero ai sensi di altri rapporti esistenti tra le parti. In tutti questi casi, la Società potrà altresì subordinare l’esecuzione od il completamento della propria prestazione al previo integrale pagamento del Canone da parte del Cliente. In aggiunta a quanto sopra, la Società potrà subordinare l’esecuzione od il completamento della propria prestazione al previo integrale pagamento del Canone da parte del Cliente anche qualora quest’ultimo, ad insindacabile giudizio della Società, non offra adeguate garanzie di rispetto dei tempi e delle scadenze di pagamento ovvero qualora, al momento della richiesta della prestazione ovvero a seguito della richiesta, l’esposizione del Cliente verso la Società sia superiore al fido eventualmente accordato da quest’ultima a proprio insindacabile giudizio.


4 Ospiti

4.1 Ove espressamente pattuito nell’Ordine e alle ulteriori condizioni eventualmente ivi previste, il Cliente, con distinto e separato contratto, potrà - a sua volta - concedere i Servizi in godimento ad altri soggetti (c.d. Ospiti);, nei cui confronti, però,  la Società non sarà obbligata ad alcun titolo; la Società rimarrà, quindi, estranea al rapporto contrattuale che potrà essere instaurato tra il Cliente e gli Ospiti, i quali non conseguiranno alcun diritto nei confronti della Società.4.2 Resta inteso che il Cliente - nella definizione, regolamentazione ed esecuzione dei separati rapporti contrattuali con gli Ospiti - si impegna comunque a rispettare tutte le norme di legge applicabili a detti rapporti ed a raccogliere ogni autorizzazione, liberatoria e/o consenso eventualmente necessari, come – a titolo esemplificativo ma non esaustivo - quelli prescritti dalla legislazione in materia di trattamento dei dati personali (D.lgs 30 giugno 2003, n. 196).

4.3 Il Cliente non può concedere i Servizi in godimento ad un numero superiore di Ospiti simultanei a quello indicato nell’Ordine in relazione ad un Prodotto.

4.4 Il Cliente si assume in proprio ogni responsabilità per tutto ciò che potrebbe derivare da o risultare connesso con il godimento dei Servizi da parte degli Ospiti e, in generale, si impegna a tenere integralmente manlevata e indenne la Società da qualsiasi danno, spesa, onere, costo, sanzione, minusvalenza o similari che dovessero o potessero essere subiti dalla stessa Società in conseguenza di qualsivoglia pretesa di terzi derivante dal mancato rispetto di quanto previsto al presente art. 4.


5 Assistenza e modalità di contatto

5.1 Qualora si verifichi un problema nei Servizi, il Cliente è invitato a contattare la Società per informarla e per collaborare con la stessa secondo le modalità di cui alla clausola 5.4 oppure telefonando al servizio clienti e reclami competente per il Territorio servito dove sono ubicati i Prodotti, così come illustrato sul Sito Web.

5.2 La Società specificherà se l'assistenza viene fornita tramite un numero telefonico a tariffa maggiorata.

5.3 La Società può mettere a disposizione patch, correzioni di bug, upgrade e altre modifiche al Sistema e ai Servizi (Aggiornamenti). Il Cliente accetta che la Società ha facoltà di aggiornare il Sistema e i Servizi senza richiedere ulteriori consensi o interventi da parte del Cliente.

5.4 La Società e il Cliente possono comunicare attraverso i messaggi pubblicati sul Sito Web. Il Cliente può altresì contattare la Società all'indirizzo e-mail corrispondente al relativo Territorio servito dove sono ubicati i Prodotti, così come illustrato sul Sito Web, e la Società può a sua volta contattare il Cliente tramite l'indirizzo e-mail e/o il numero telefonico fornito al momento della Registrazione (o eventuali altri indirizzi/numeri telefonici comunicati nella sezione del Sistema denominata Informazioni sul Cliente). Tali comunicazioni (ed eventualmente le notifiche relative all'interruzione e alla sospensione dei servizi) saranno considerate pienamente efficaci nel momento in cui sono inviate se la parte interessata può dimostrare di aver inviato con successo la comunicazione. È dunque importante che il Cliente disponga costantemente di un indirizzo e-mail e di un numero telefonico validi registrati presso la sezione del Sistema denominata Informazioni sul Cliente. La Società e il Cliente possono inoltre comunicare tramite corrispondenza postale inviata agli indirizzi di posta specificati nella sezione del Sistema denominata Informazioni sul Cliente e tali comunicazioni saranno considerate pienamente efficaci, se la parte interessata può dimostrare di aver inviato la comunicazione.


6 Utilizzo del Sistema

6.1 La Società concede al Cliente una licenza non esclusiva e non cedibile per l'utilizzo del Sistema e dei dati in esso contenuti esclusivamente al fine di beneficiare dei Servizi e per monitorare e controllare il Prodotto installato di proprietà che il Cliente possiede o controlla tramite il Dispositivo di accesso per il periodo definito come Durata nell’Ordine.

6.2 Alcuni componenti del Sistema potrebbero essere soggetti alla Licenza MIT o ad altre licenze open source (Software Open Source). Tali componenti sono messi a disposizione del Cliente conformemente ai termini delle rispettive licenze open source e, laddove richiesto, tali informazioni sono inserite in un'intestazione sul copyright all'interno del file di testo del relativo componente. Le disposizioni del presente Contratto non limitano il diritto del Cliente di copiare, modificare e distribuire tale Software Open Source conformemente ai termini di licenza open source corrispondenti.

6.3 Il Sistema e i dati in esso contenuti sono di proprietà esclusiva della Società e dei propri licenziatari, il codice è riservato e il Cliente non avrà licenze, diritti, titoli o interessi nel Sistema e nei dati in esso contenuti o in qualsivoglia altro software o hardware o know-how utilizzati dalla Società per erogare i Servizi ad eccezione di quanto espressamente riportato nel Contratto.

6.4 Se qualsivoglia soggetto ritiene che il Sistema violi i propri diritti di proprietà intellettuale o la Società ritiene che il Sistema possa violare i diritti di proprietà intellettuale di qualsivoglia soggetto, la Società ha la facoltà di modificare il Sistema per impedire tali violazioni oppure di sospendere immediatamente i Servizi o risolvere il Contratto dandone comunicazione scritta al Cliente mediante la pubblicazione di una notifica sul Sito Web o inviandola tramite e-mail all'indirizzo riportato nell'account del Servizio del Cliente o mediante modalità alternative.

6.5 Il Cliente accetta di non esportare o riesportare, né direttamente né indirettamente, il Sistema in qualsivoglia altro Paese in violazione dei controlli sulle esportazioni applicabili.


7 Responsabilità della Società nei confronti del Cliente

7.1 Nei limiti consentiti dalla legge, la responsabilità della Società nei confronti del Cliente ai sensi del presente Contratto (sia diretta che indiretta, di natura statutaria, contrattuale o extracontrattuale) per tutti i Servizi erogati al Cliente è limitata ai soli casi di dolo o colpa grave riferibili alla Società  e non potrà in ogni caso eccedere l'importo del Canone.

7.2 Fatto salvo quanto previsto all’art. 7.1, resta inteso che la Società non è in alcun modo responsabile ai sensi del presente Contratto per eventuali perdite di dati contenuti nel Sistema o nei Dispositivi di accesso del Cliente o in qualsivoglia altro apparecchio o archivio, per risparmi presunti, mancati guadagni, attività, interruzioni dell'attività, o mancate opportunità commerciali, avviamento o reputazione oppure perdite che non siano state causate da eventuali inadempimenti della Società (sia direttamente che indirettamente, di natura statutaria, contrattuale o extracontrattuale).

7.3 Il Cliente dichiara di non aver informato la Società in merito all'esistenza di circostanze straordinarie in relazione all'utilizzo dei Servizi da parte del Cliente e pertanto tutte le perdite indirette (ovvero le perdite che non si manifestano naturalmente durante il normale utilizzo dei Servizi) non possono essere recuperate.

7.4, Qualsivoglia richiesta avanzata nei confronti della Società per pretesa inadempienza nella fornitura dei Servizi deve essere formulata immediatamente, e comunque non oltre le 24 ore successive alla scoperta


8 Eventi di forza maggiore

8.1 La Società non è responsabile né tenuta a rispondere di eventuali inadempimenti o ritardi nell'adempimento di uno qualsiasi dei propri obblighi ai sensi del presente Contratto a seguito di un Evento di forza maggiore.

8.2 Per Evento di forza maggiore si intende qualsivoglia atto o evento che esula dal ragionevole controllo della Società ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo, azioni sindacali, tumulti popolari, agitazioni sociali, atti di invasione, terrorismo, guerre, incendi, esplosioni, uragani, inondazioni, terremoti, epidemie o altri disastri naturali oppure guasti alla rete di telecomunicazione pubblica o privata o ad altri sistemi IT. Anche l'eventuale indisponibilità di un negozio online di applicazioni, tramite il quale è possibile scaricare copie aggiornate dell'Applicazione, è considerato un Evento di forza maggiore.

8.3 Se un Evento di forza maggiore influisce sull'adempimento degli obblighi della Società ai sensi del presente Contratto, la Società si impegna a informare il Cliente non appena ragionevolmente possibile: ogni altro obbligo della Società nei confronti del Cliente resterà sospeso per tutta la durata dell'Evento di forza maggiore. La Società si impegna a ripristinare i Servizi non appena ragionevolmente possibile al termine della cessazione dell'Evento di forza maggiore, salvo che tale Evento di forza maggiore non continui per più di 3 mesi, nel qual caso la Società può, a proprio insindacabile giudizio, sospendere ovvero risolvere il Contratto .


9. Diritto di scioglimento del presente Contratto e di sospendere l'erogazione del Servizio

9.1 Il presente Contratto resta in vigore per la Durata pattuita nell’Ordine, con espressa esclusione di qualsiasi tacito rinnovo. Eventuali rinnovi dei Servizi saranno espressamente pattuiti tra la Società e il Cliente.

9.2 Il Cliente può sospendere o risolvere il Contratto in qualsiasi momento, con effetto immediato, con comunicazione a mezzo e-mail all'indirizzo registrato presso l'account del Servizio del Cliente o mediante modalità alternative di cui all’art. 5.4. Resta inteso che in tali casi la Società non sarà tenuta ad alcun rimborso del Canone già riscosso, restando altresì salvo il suo diritto a pretendere la parte di Canone eventualmente non ancora incassata.

9.3 È facoltà della Società sospendere o risolvere il Contratto:

(a)   in caso di inadempimento del Contratto da parte del Cliente secondo quanto previsto dall’art. 3.8; e/o

(b)   in qualsiasi momento mediante un preavviso scritto di trenta (30) giorni da inviare per e-mail all'indirizzo registrato presso l'account del Servizio del Cliente o mediante modalità alternative di cui all’art. 5.4.conformemente alle clausole 6.4 (violazione diritti di proprietà intellettuale) o 8.3 (evento di forza maggiore di durata superiore a 3 mesi).

(c)   conformemente alle clausole 2.3 ove il Cliente non accetti le nuove condizioni

9.4. La sospensione del contratto ai sensi dell’art. 9.2 e 9.3 non incide sulla Durata del Contratto, che terminerà alla scadenza originariamente pattuita.

9.5 Qualora la Società sospenda o risolva il Contratto ai sensi della clausola 9.3, punto (b), (c) e (d) il Cliente ha diritto al rimborso del Canone per il periodo di mancata fruizione dei Servizi. E’ espressamente escluso ogni altro onere della Società, in particolare la stessa non sarà tenuta a rimborsare al Cliente il prezzo di acquisto e di installazione del Prodotto.

9.6 Fatto salvo quanto previsto all’art. 9.5, la risoluzione o lo scioglimento del Contratto in qualsiasi modo intervenuta non inciderà su eventuali richieste, diritti o responsabilità maturati relativi al Cliente o di competenza della Società.


10. Utilizzo dei dati personali

10.1 Il Cliente dichiara di essere il Titolare dei dati forniti nell’ambito del presente Contratto, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/2003, o di avere in ogni caso ottenuto dai legittimi Titolari ogni autorizzazione, liberatoria e/o consenso necessario per fornire gli stessi alla Società. In ogni caso, il Cliente si impegna a tenere integralmente manlevata e indenne la Società da qualsiasi danno, spesa, onere, costo, sanzione, minusvalenza o similari che dovessero o potessero essere subiti dalla stessa Società per eventuali violazioni delle norme sul trattamento e protezione dei dati personali di cui al D.Lgs. n. 196/2003.

10.2 Ai sensi del D.Lgs 196/2003, il Cliente prende atto che i dati forniti nell’ambito del presente Contratto saranno trattati: (a) al fine di permettere l'espletamento degli adempimenti informativi, amministrativi, commerciali e contabili connessi al rapporto contrattuale, anche attraverso soggetti esterni (incaricati e/o responsabili privacy); (b) fino a sua opposizione, per invio da parte di MITSUBISHI ELECTRIC EUROPE B.V. e di società del Gruppo di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali ed informative, ricerche e analisi di mercato, comunicazioni su eventi, inviti o simili.

Il conferimento dei dati per la finalità al punto a) è necessario per l’espletamento dei Servizi. Il consenso al trattamento per le finalità b) è facoltativo.

10.3 Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata, elettronica e/o manuale. I dati saranno conservati per il tempo strettamente necessario e non saranno diffusi.  Le sono riconosciuti, in qualità di interessato, i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs 196/03, e in particolare, il diritto di conoscere l'origine dei dati nonchè la logica e la finalità su cui si basa il trattamento, di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima  o il blocco dei dati trattati in violazione della norma, nonchè l'aggiornamento o l'integrazione dei dati quando ne abbia interesse. Lei potrà far valere i propri diritti come espressi dall'art. 7, 8, 9 e 10 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, rivolgendosi al titolare del trattamento, contattando la ns. sede al numero di telefono 03960531 oppure inviando una mail all’indirizzo privacy@it.mee.com. Informativa completa reperibile sul sito www.mitsubishielectric.it

10.4 Titolare del trattamento è: Mitsubishi Electric Europe B.V. Filiale Italiana, Viale Colleoni n. 7, Centro Colleoni, Palazzo Sirio, Agrate Brianza (MB), Italia, in persona del legale rappresentante pro tempore domiciliato presso la ns. sede.


11. Altre condizioni importanti

11.1 È facoltà della Società cedere i propri diritti e obblighi ai sensi del presente Contratto ad un'altra organizzazione o entità, a condizione che al momento del trasferimento degli obblighi della Società tale organizzazione sia in grado di adempiere agli stessi (e con il presente il Cliente accetta tale trasferimento). È vietata la cessione del Contratto da parte del Cliente.

11.2 Il presente Contratto viene stipulato tra la Società e il Cliente, ovvero tra due soggetti operanti nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, non dandosi quindi luogo all’applicazione delle norme di cui al  Codice del Consumo (D.Lgs 6 settembre 2005 nr. 206).

11.3 Qualsiasi omissione da parte della Società nel pretendere il corretto adempimento degli obblighi del Cliente, ovvero il mancato esercizio o il ritardo nell'esercizio di un diritto o rimedio ai sensi del presente Contratto nei confronti del Cliente, non costituirà una rinuncia a far valere i diritti o rimedi della Società nei confronti del Cliente e non significa che il Cliente non debba adempiere ai propri obblighi. La rinuncia da parte della Società avverrà solo per iscritto.

11.4 Ove venga dichiarata l'eventuale invalidità, inefficacia o inapplicabilità di una delle presenti condizioni, tale condizione non costituirà parte del Contratto, e ciò non pregiudicherà la validità, l'efficacia o l'applicabilità delle restanti pattuizioni.

11.5 Il presente Contratto può essere modificato esclusivamente dal Cliente o dalla Società mediante accordo scritto tra le parti, fatto salvo quanto previsto alla precedente clausola 2.3.

11.6 Il presente Contratto, ivi inclusi i documenti quivi allegati come riferimento, contiene l'intero contratto tra le parti relativamente all'erogazione e utilizzo dei Servizi e del Sistema e sostituisce eventuali contratti, accordi e intese stipulati precedentemente tra le parti in relazione all'oggetto del Contratto.

11.7 Il presente Contratto è disciplinato e interpretato ai sensi della legge italiana. Tutte le controversie comunque derivanti dal presente Contratto e dai documenti facenti parte integrante dello stesso saranno devolute alla giurisdizione italiana e alla competenza del Foro di Milano, fatta salva la facoltà per la sola Società di adire, in alternativa, l’autorità giudiziaria competente per materia, valore e territorio in base ai criteri ordinari previsti dal codice di procedura civile.